Сістэмы штучнага зроку для кантролю дэфектаў на пастаянных вырабах на вытворчай лініі

Машыннае зрок з'яўляецца ключавой тэхналогіяй для прамысловасці 4.0 і праверкі дэфектаў у бесперапыннай прадукцыі на вытворчай лініі.

З дапамогай сістэм бачання, такіх як святлодыёдныя асвятляльнікі, прамысловыя і лінейныя камеры, працэсары выявы і штучны інтэлект, можна дасягнуць большай дакладнасці ў вызначэнні дэфектаў прадукцыі.

Сістэмы, заснаваныя на камп'ютэрным зроку, могуць дапамагчы кампаніям выявіць любыя праблемы на ранніх стадыях вытворчасці.

Le telecamere industriali ad alta risoluzione sono in grado di raccogliere informazioni dettagliate sull’oggetto osservato e, in combinazione con i sensori intelligenti, possono rilevare i problemi più piccoli ed impercettibili all’occhio umano.

Questo consentirà alle aziende di identificare rapidamente i problemi prima che essi abbiano impatti significativi sul loro processo produttivo.

Un ulteriore vantaggio delle tecnologie basate sulla visione artificiale è la loro capacità di memorizzare informazioni provenienti da diverse fonti dato che possono essere utilizzate per creare modelli avanzati ed efficientemente usati nell’individuazione della presenza o assenza di difetti nella produzione in corso.

Ciò si traduce in minori possibilità che taluni particolari non conformità vengano trascurati e quindi anche un minore numero di prodotti scartati rispetto al passato. Inoltre, le elevate prestazioni offerte da questa tipologia di sistemi li rendono un grandioso strumento per supportare le operazioni qualitative degli stabilimenti industriali e prevenire scarti futuri.

Grazie all’utilizzo della visione artificiale come mezzo per identificare potenzialmente problemi nel processo produttivo si può migliorare notevolmente la qualità della produzione ed il controllo della produzione.

Si tratta dunque senza dubbio di un validissimo ausilio per garantire la garanzia qualitativa del prodotto finito e migliorarne costantemente le prestazioni di mercato.

I sistemi di visione sono ampiamente utilizzati nell’ispezione di difetti su prodotti continui sulla linea di produzione. Questi sistemi consentono alle aziende di ridurre i tassi di non qualità e aumentare le prestazioni.

Gli illuminatori a LED, le telecamere industriali, l’intelligenza artificiale (AI) e la tecnologia 4.0 consentono una visione più accurata del processo produttivo.

Un sistema di visione può essere utilizzato per identificare ed eliminare eventuali imperfezioni nella produzione di massa. Un sensore ottico o una telecamera industriale viene posizionata sopra la linea in modo che possa controllare tutti gli articoli prodotti con precisione. Un illuminatore a LED viene utilizzato per facilitare la rilevazione dei difetti minori durante il processo. L’illuminazione è progettata per mettere in risalto eventuali dettagli significativi che possano indicare un difetto e fornire informazioni importanti sulla qualità del prodotto.

Gli algoritmi avanzati e la tecnologia AI vengono utilizzati per elaborare le immagini acquisite, verificando se sono presenti eventuali difetti in grado di compromettere la qualità del prodotto finito. I dati raccolti vengono quindi elaborati e confrontati con standard preimpostati per determinare se vi è o meno una deviazione dagli standard desiderati nel processo produttivo.

Le telecamere lineari offrono un modello multidimensionale che consente agli operatori di rilevare rapidamente eventualmente imperfezioni prima che il pezzo abbia completato il ciclo corrente, confermando così che l’interfaccia uomo-macchina si stia evolvendo grazie all’industria 4.0 e alle moderne tecnologie applicate nella visione artificiale.